venerdì 16 settembre 2011

Linguine alla colatura di Alici di Cetara


È stata la mia prima volta con la colatura di alici, ed è stata grandiosa!  Avevo la bottiglina ancora sigillata dal Salone del Gusto, un dono che aspettava il momento giusto per essere aperto … ho aspettato paziente che il momento arrivasse, poi ieri ero sola a pranzo e mi sono lasciata tentare.







Per prima cosa mi sono documentata in rete, ho letto un po’ di ricette, indagato sulle varianti e gli abbinamenti, infine ho deciso: ricetta base!

Ingredienti (per me sola):
100 gr di linguine
1 cucchiaio di colatura di alici di Cetara
2 cucchiai di olio evo
1 spicchio d’aglio
1 mazzetto di prezzemolo
peperoncino

Cuocete le linguine in acqua non salata. Fate scaldare l’olio e soffriggete l’aglio, quando sarà rosolato toglietelo e mettete il prezzemolo sminuzzato e il peperoncino, poi aggiungete la colatura e le linguine al dente. La colatura ha abbastanza salinità da insaporire anche le linguine. Il risultato è delizioso! È come avere il mare arrotolato sulla forchetta.