sabato 1 ottobre 2011

Strane passioni da vecchia zitella


Ho il mal di gola da quasi 10 giorni ormai…e la cosa si addice molto poco al tempo assolato di questo inizio autunno, con qualche linea di febbre oggi non riesco a fare altro che dormire e tossire, mamma che brutta fine!!!





Sono comunque riuscita ad abbozzare una merenda in pochi minuti e mia mamma mi ha detto che sembravo proprio una vecchia zitella con tea e pasticcini :D, ora ditemi voi …

Ingredienti:

lingue di gatto (una ventina):
50 gr di burro
50 gr di zucchero a velo
50 gr di farina
1 busta di vanillina
2 albumi

2 cucchiaini di tisana ai frutti di bosco
1 cucchiaino di miele

Le lingue di gatto sono facilissime da fare, l’unica cosa è che bisogna precisi sulle quantità. Sciogliete il burro, unitelo allo zucchero, poi aggiungete gli altri ingredienti e amalgamate con l’aiuto di una frusta. Mettete il composto in un sac à poche e disegnate dei bastoncini in una teglia dai bordi bassi ricoperta di carta forno. Lasciate in forno per 8/10 minuti a 180°. Per il the, fate scaldare l’acqua fino a 85° e con l’aiuto di un colino lasciate riposare la tisana per qualche minuto, se vi piace potete aggiungere del miele. Ho preso la tisana all’erbolario, basta chiedere di quella ai frutti rossi, è saporitissima ed è perfetta con le lingue di gatto.