giovedì 1 marzo 2012

Tra di nuvole di zucchero e sorrisi


Ecco svelato in tre mosse il segreto di un ottimo gelato artigianale: materie prime di prima qualità, lavorazione del prodotto con cura e rispetto dei tempi e tanto amore. Tutto qui? Possibile? A sentire i titolari della Scimmietta si…indaghiamo meglio.





Gelatai dal 1974, 3 punti vendita, 2 laboratori e centinaia di vaschette svuotate al giorno, ecco un breve riassunto del successo della Gelateria la “Scimmietta”. Alcuni gusti sono davvero sorprendenti, c’è la sezione novità con gusti come il “Chocorum” e “Marechiaro Hamsik”, quella specialità con la nocciola piemontese e il pistacchio di Bronte, quella dei più venduti con cioccolata, kinder e pan di stelle. “Un buon gelataio si capisce da come prepara la nocciola” mi dice sicuro “nella nostra senti la vera nocciola…sarà anche perché è il mio gusto preferito” e sorride.
E penso “che il gelataio sia un lavoro bellissimo, puoi stare tutto il giorno a contatto con zucchero, latte e frutta, e fai felici tutti … come se vendessi sorrisi …” e intanto ordino il mio cono la cosa difficile sarà scegliere solo due gusti.



Ecco le coordinate:

Gelateria la Scimmietta
Via Amendola 178, Afragola (NA)

C/C Jambo, Trentola-Ducenta (CE)

C/C Campania, Marcianise (CE)