venerdì 4 maggio 2012

C’era una volta la carbonara…


Chiedo scusa in anticipo al “romani de roma” per aver impunemente usato il termine “carbonara” per questa rivisitazione fantasiosa. Ma avete il cuore grande e capirete…vero? Avevo voglia di un spaghetto tostato e colorato. Che dite è riuscito?





Ingredienti (x2):
180 gr di spaghetti
2 tuorli
1 bustina di zafferano
3 fette di guanciale
1 cucchiaio di pangrattato
1 manciata di pepe fresco
½ cipollotto
sale
olio evo

Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, in una padella fate soffriggete il cipollotto tagliato sottile in olio evo caldo, fate tostate il guanciale tagliato a cubetti. Scolate la pasta al dente, fatela saltare in padella aggiungendo i tuorli sbattuti e un mezzo bicchiere di acqua di cottura della pasta in cui avrete sciolto lo zafferano. Alla fine aggiungete il pangrattato, fate tostare e impiattate con una macinata di pepe.