mercoledì 22 agosto 2012

I love Lipari



È ufficiale sono pazza per la Sicilia!!! Di tutti i suoi odori, colori ed umori, per le situazioni straordinarie che si creano davanti a una granita e brioche. Sono pazza degli arancini, del pistacchio e delle mandorle. Adoro il loro accento e il mare cristallino.





Una settimana a Lipari per ricaricarsi. Avevo bisogno di staccare un po’, con la testa, gli orari, le responsabilità e le scadenze. E allora ci hanno pensato le Eolie a trasformarmi in una persona nuova, raggiante ;).

Ci sono posti che è difficile raccontare solo le foto o le parole, rimangono fuori le emozioni e le sensazioni tattili e i profumi. Proverò comunque perché un’esperienza così non ci può non raccontare! Da provare la pasticceria “Subba”, sul corso Vittorio Emanuele al civico 92, ottime le granite e i dolci con le mandorle, per non parlare dei cornetti alla crema di pistacchio e i gelati (beh si ci sono tornata tante volte…non ho mangiato tutto in una volta). Di alto livello i primi di “Pescecane”, via Vittorio Emanuele 223, ho provato gli spaghetti al nero di seppia (deliziosi…semplicemente deliziosi) delicati e saporiti e gli spaghetti verde mare, con vongole, pomodorini, zucchine, pesto e mandorle tritate, buonissimi.

C’era chi ogni volta che mi incontrava non perdeva occasione per farmi notare che ero sempre fuori ad un bar a bere o a mangiare…embè!

Gran bella vacanza…