sabato 1 dicembre 2012

Contest al Katakrì…la decisione!


La ricetta di oggi somiglia molto a quella della felicità, senza bollicine alla caffeina però. Gli ingredienti sono pochi, bisogna solo stare attenti alla qualità dei prodotti. In un contest gastronomico sbattete 4 ricette colorate e 4 aspiranti cuoche (hihihihi), una buona dose di cucina professionale e una simpatica giuria da conquistare, una spolverata di adorabili incursioni esterne e infine decorate a pioggia con sorrisi e abbracci.





Il contest è stato indetto dal ristorante Katakrì (di cui vi ho già parlato qualche settimana fa), abbiamo partecipato a una votazione delle foto dei piatti proposti su Facebook, le ricette più votate sono state riprodotte dalle ideatrici presso la cucina del ristorante.
Ecco chi erano (in ordine di assaggio):
Giusy Costanzo con medaglioni di melanzane con ricotta e noci
Eliana Palumbo con medaglioni di polenta con porcini e dentice e purea di patate all'aglio
Caterina Casale con intrecci tricolore
ed io con millefoglie di ricotta e pere.
Tutti buonissimi! Ha vinto Eliana con i suoi medaglioni di polenta, davvero squisiti! Il suo piatto verrà introdotto nel menù per 50 giorni (eh si, perché Katakrì rinnova il suo menù ogni 45/50 giorni) e lei ha vinto una cena gratis! Per noi un diploma di partecipazione e tanti sorrisi (qualcuno ha anche portato a casa il cappello da chef)!
Personalmente credo che esperienze del genere siano da fare spesso, quando si sta insieme a bella gente in cucina a ideare nuove combinazioni è sempre uno spasso…e anche se ero terrorizzata all’idea che la mia millefoglie non fosse “assaggiabile” l’atmosfera era così calda e accogliente che la fifa è passata in secondo piano. Grazie a tutti!!! E avanti col secondo contest!

p.s. quasi dimenticavo! Un grazie va anche al fotografo ficcanaso, senza il quale raccontarvi con le immagini l’esperienza sarebbe stato impossibile. GRAZIE!!!