giovedì 28 marzo 2013

Risotto in purea di verdure |con seppie e noci|

Per tornare ai fornelli è stata necessaria la febbre! Veloce, ma pur sempre febbre (ringrazio per gli anticorpi che mi sono stati prestati...ma come vedi non sono bastati O.o). Il brodino era già pronto per essermi riproposto coi crostini, ma cavolo!!! Ho guardato un pò in frigo e rimestato tra i ricordi...e caspita so ancora fare i risotti, scommetti?


Ingredienti (x1 e anche malata!):

60 g di riso
5/6 seppioline già pulite
1/4 di cippollotto
3/4 mestoli di brodo con verdure
2 bicchieri di vino bianco
3/4 noci
olio evo

Versate un bicchiere di vino bianco e bevetelo...ecco ora possiamo cominciare!
Ho usato le seppioline congelate, vista la mia impossibilità a uscire di casa in pigiama+tuta, tra l'altro erano in frigo... Fate rosolare il cipollotto tagliato a cubetti in olio evo, quando è biondo aggiungete il riso (se non vi piace troppo la cipolla aggiungetela a pezzettoni e toglietela al momento di aggiungere il riso). Fate tostare poi sfumate col vino rimasto (perchè ne è rimasto, vero?). Visto che avevo il brodo vegetale con le verdure ho fruttato tutto facendo una purea e l'ho aggiunto un pò alla volta, ma se usate quello in brick oppure è già filtrato va bene uguale. Intanto avrete le seppioline già decongelate e le potrete tagliare a pezzetti e far rosolare in padella con un filo d'olio e un pochino di cipolla. Quando il riso è quai pronto aggiungetele e a fuoco spento fate riposare per 5/6 minuti. Impiattate e aggiungete le noci...